Daniele De Rossi: “Salvatore Esposito il mio erede. Frattesi quello che mi somiglia di più”

11.11.2022 21:00 di Nicolò Schira   vedi letture
Daniele De Rossi: “Salvatore Esposito il mio erede. Frattesi quello che mi somiglia di più”

Parola di Campione del Mondo. Daniele De Rossi nelle scorse ore si è soffermato in una lunga intervista a tracciare i profili dei suoi erede, soffermandosi in particolare su due centrocampisti: Salvatore Esposito (Spal) e Davide Frattesi come raccontato a Sky: "Il mio erede? Dico Salvatore Esposito, lo spero visto che è adesso è anche un mio giocatore. Lo apprezzo da tempo. Quello che mi somiglia di più ed è già pronto è Davide Frattesi che sta facendo molto bene a Sassuolo". Un'investitura importante per Esposito (pilastro dell'Under 21 e già chiamato da Mancini in nazionale) e Frattesi (tra i migliori centrocampisti della Serie A e pronto al salto in una big la prossima estate). 

© 2022 Nicolò Schira