Lega Pro, si salva solo la Paganese. esclusi gli altri club a rischio

26.07.2021 22:02 di Redazione NS   vedi letture
© foto di Carlo Giacomazza-Fabio Altobello/CGP Pho
Lega Pro, si salva solo la Paganese. esclusi gli altri club a rischio

Giornata di verdetti anche per la Lega Pro. Non vengono accettati i ricorsi di Carpi, Novara, Sambenedettese e Casertana: i quattro club vengono così esclusi e, come il Chievo, dovranno ripartire dai dilettanti. Si salva in extremis, invece, la Paganese che vince la sua battaglia e mantiene la Serie C per il rotto della cuffia. Tutto pronto ora per la corsa ai ripescaggi. Pronte a salire in C, con la riammissione, Lucchese e Pistoiese: fiduciose sulla loro domanda di ripescaggio Latina e Fidelis Andria, e poi andrà riempito il posto lasciato libero dal Cosenza, riammesso in Serie B. Fa discutere e farà discutere nel Consiglio Federale il caso del Picerno: due anni fa il club aveva commesso un grave illecito, ma sembra favorito per rimpiazzare il Gozzano, che ha rinunciato alla Serie C dopo aver conquistato la promozione. L'ultimo posto libero, invece, dovrebbe andare al Siena. 

© 2021 Nicolò Schira