ESCLUSIVA - Pagliuca: "Vicario da top club, Di Gregorio mi ha sorpreso. Su Ronaldo, Maradona e Onana vi dico…"

18.11.2022 18:25 di Redazione NS   vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
 ESCLUSIVA - Pagliuca: "Vicario da top club, Di Gregorio mi ha sorpreso. Su Ronaldo, Maradona e Onana vi dico…"

In esclusiva ai nostri microfoni, Gianluca Pagliuca si esprime così sui portieri italiani: "Vicario è pronto per un top club: è il migliore dopo Donnarumma. Provedel e Carnesecchi mi piacciono molto. Di Gregorio la rivelazione: non mi aspettavo fosse così forte. Ha panchinato Cragno a Monza senza problemi...”. L'ex portiere di Samp e Inter ha aperto anche il libro dei ricordi: "La partita che rigiocherei? La finale di Wembley col Barcellona: con la Sampdoria in quegli anni abbiamo vinto tutto, la Champions League sarebbe stata la ciliegina sulla torta di una ciclo straordinario. Il compagno più forte? Sicuramente Ronaldo, il Fenomeno era unico; mentre tra gli avversari Diego Armando Maradona. Non c'è mai stato un giocatore forte ammirato dagli avversari e idolatrato dagli compagni come Diego. Batistuta invece era la mia bestia nera: quando giocavano con la Fiorentina mi segnava sempre e in tutti i modi". Sull'attuale portiere nerazzurro Onana questo il Pagliuca pensiero: "Onana sta facendo il suo. Non ha fatto errori e ancora miracoli, ma ha dato sicurezza al reparto". Infine uno sguardo sui portieri moderni e la costruzione dal basso: "Vedo errori incredibili ogni settimana. Gli allenatori sbagliano a insistere così tanto con i retropassaggi ai portieri. Un numero uno forte deve saper parare: quella è l'unica cosa che conta...".

© 2022 Nicolò Schira