Retroscena Cosenza: Guarascio dice no allo spogliatoio su Caserta

12.03.2024 13:27 di Redazione NS   vedi letture
© foto di Image Sport
Retroscena Cosenza: Guarascio dice no allo spogliatoio su Caserta

Il Lupo perde il pelo ma non il vizio, è proprio il caso di dirlo. Anche quest'anno Eugenio Guarascio ha deciso di cambiare allenatore in prossimità della primavera. Una sorta di abitudine in questi anni di Serie B per il Cosenza. Scelta che è sempre coincisa con la salvezza negli ultimi anni. Ieri la decisione del numero uno del club rossoblù di sollevare dall'incarico Fabio Caserta. Una decisione presa in prima persona e che lo spogliatoio avrebbe accolto come un fulmine a ciel sereno e con più di una perplessità. Tanto da domandare al proprio presidente un confronto, magari per provare a fargli cambiare idea. Nulla da fare. Guarascio ha disertato il confronto con i propri giocatori e ha tirato dritto per la sua strada, riportando William Viali al timone del Cosenza.

© 2024 Nicolò Schira

Altre notizie - Serie B
Altre notizie