Addio al Milan per Caldara. sulle sue tracce non c'è solo il Venezia

29.07.2021 09:28 di Redazione NS   vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Addio al Milan per Caldara. sulle sue tracce non c'è solo il Venezia

Dopo il ritorno dal non positivo prestito all'Atalanta, Mattia Caldara si avvia all'addio al Milan, che non ha l'ex giocatore della Juventus (seppur solo a titolo nominale) nei suoi piani. Il difensore centrale dovrebbe restare in Serie A, e ha molte offerte sul tavolo: il Venezia l'ha sondato in prestito, ma avrebbe bisogno di un contributo dei rossoneri sull'elevato ingaggio. Ma la concorrenza aumenta: Torino e Sampdoria hanno chiesto informazioni. La Samp, in particolare, guadagna posizioni: il nuovo ds dei blucerchiati, Daniele Faggiano, scoprì e valorizzò Caldara ai tempi del Trapani, restituendo all'Atalanta un giocatore formato e pronto a vestire la maglia da titolare nella Dea con ottime prestazioni. 

© 2021 Nicolò Schira