Monza, Pirola brilla con l’Under 21 e Stroppa prende appunti

03.09.2021 20:40 di Nicolò Schira   vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Monza, Pirola brilla con l’Under 21 e Stroppa prende appunti

Buona la prima per l'Italia Under 21 del nuovo corso, quello dei 2000/2002. Tra i più giovani in assoluto in campo come titolari c'era Lorenzo Pirola, autore di una prestazione maiuscola condita anche dal suo primo gol in azzurro. La rete che ha sbloccato la gara oggi pomeriggio contro il Lussemburgo e che ha aperto le danze verso il 3-0 finale. Con tanto di dedica speciale per la famiglia (in particolare il gemello Carlo e la sorella Camilla) e la fidanzata Martina. Il boom azzurro di Pirola fa sorridere l'Inter proprietaria del suo cartellino (oggi c'era in tribuna uno scout nerazzurro per visionarlo). Per la gioia anche del Monza che in estate ha fatto carte false pur di riportarlo in Brianza, battendo una folta concorrenza italiana e internazionale. Galliani e Berlusconi stravedono per il centrale classe 2002, che finora nelle prime 3 gare ufficiali stagionali non ha ancora visto il campo. Dopo l'ottimo girone di ritorno con Cristian Brocchi che ebbe il coraggio di imporlo titolare nonostante i nomi più blasonati in rosa, ci si aspettava una conferma anche con Stroppa che finora l'ha ignorato. I disastri difensivi di Cittadella in Coppa Italia hanno portato la società biancorossa a investire ancora con Antov e Marrone. Intanto però Pirola aspetta in silenzio il suo momento e vista la prestazione da 7 in pagella di oggi pomeriggio probabilmente non ci rivorrà molto per rivederlo protagonista anche in B. L'Inter ci spera visto che in estate ha privigiato il Monza convinta che fosse l'habitat giusto per continuare a crescere. Sperando che Stroppa non abbia sbagliato canale...

© 2021 Nicolò Schira