Sampdoria, gelo tra Ferrero e Osti. Il dt al capolinea?

19.09.2021 12:31 di Nicolò Schira   vedi letture
Sampdoria, gelo tra Ferrero e Osti. Il dt al capolinea?

Un’assenza che fa rumore: a Empoli non è presente il responsabile dell’area tecnica della Sampdoria Carlo Osti (ufficialmente in vacanza da 10 giorni...). Tra lui e il patron Massimo Ferrero è calato il gelo nelle ultime settimane (diverse frizioni e divergenze ad agosto nelle strategie di mercato), con Osti messo all’angolo dal presidente che privilegia il Diesse Daniele Faggiano (sua scelta) e i consigli di un consulente speciale (l'agente Gianpiero Pocetta). Occhio quindi ai possibili sviluppi. Nonostante un contratto in essere fino al 2023 non va affatto escluso che si possa arrivare a una separazione nelle prossime settimane con il conseguente addio di Osti. D'altronde già questa estate il rinnovo per l'ex dirigente di Atalanta e Lecce era stato particolare tribolato e sofferto, con Ferrero che a lungo aveva sfogliato la margherita prima di riconfermarlo seppur con mansioni diverse rispetto al passato. Osti, infatti, era passato dal ruolo di direttore sportivo (ora delegato a Faggiano) a quello di responsabile dell'area tecnica con supervisione delle formazioni giovanili blucerchiate. Un modo per far convivere Osti e Faggiano, la strana coppia come l'aveva definita proprio il numero uno del club di via Corte Lambruschini ad agosto. Evidentemente però qualcosina non ha funzionato e adesso uno dei due (Osti) nella testa di Ferrero appare di troppo. Ecco perché l'assenza di Osti fa rumore. Parlare di vacanze con il campionato in corso sembra la più puerile delle giustificazioni...

© 2021 Nicolò Schira